Disturbo Ossessivo-Compulsivo (DOC)

Il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) è un disturbo d’ansia in cui le persone hanno pensieri, idee o sensazioni ricorrenti e indesiderate (ossessioni) che le fanno sentire spinte a fare qualcosa in modo ripetitivo (compulsioni). I comportamenti ripetitivi, come il lavaggio delle mani, il controllo delle cose o la pulizia, possono interferire in modo significativo con le attività quotidiane e le interazioni sociali di una persona.

Molte persone hanno pensieri focalizzati o comportamenti ripetuti. Ma questi non interrompono la vita quotidiana e possono aggiungere struttura o semplificare le attività. Per le persone con disturbo ossessivo-compulsivo, i pensieri sono persistenti e le routine indesiderate e i comportamenti sono rigidi e non eseguirli causa grande angoscia. Molte persone con disturbo ossessivo compulsivo sanno o sospettano che le loro ossessioni non siano vere; altri potrebbero pensare che potrebbero essere vere. Anche se sanno che le loro ossessioni non sono vere, le persone con disturbo ossessivo compulsivo hanno difficoltà a mantenere la concentrazione sulle ossessioni o a interrompere le azioni compulsive.

share on